STRUMENTI
Per effettuare la migliore assistenza tecnica possibile nelle aziende, Cortal mette a disposizione dei propri uomini strumenti scientifici, tecnici ed informatici all’avanguardia.
Grazie a tale dotazione è possibile effettuare un veloce screening aziendale per individuare le possibili aree di miglioramento.
Tutto questo per aumentare la redditività dell’azienda zootecnica.
Tali strumenti risultano di veloce e semplice utilizzo ma sono frutto di collaborazioni con le più prestigiose università italiane e di anni di sperimentazione in campo.

ALIMENTA NET
Programma di razionamento creato da Cortal. Dinamico, aggiornato e veloce, con AlimentaNet è possibile creare la razione ideale per ogni vacca. Il tutto massimizzando l’impiego dei prodotti aziendali e l’utilizzazione della raziona da parte dell’animale. Oltre a ridurre i costi alimentari questo permette di ridurre le perdite ambientali e quindi il carico azotato della stalla.

FIBROMETRO a cinque strati
Indispensabile per fare una valutazione fisica della razione unifeed (lunghezza media delle particelle) al fine di:
- garantire il giusto rapporto tra le diverse frazioni fibrose ruminoattive e i carboidrati non fibrosi (NFC)
- migliorare l'ingestione e limitare la scelta dei diversi componenti della razione
- mantenere stabile il pH ruminale anche aumentando la concentrazione energetica della dieta
- valutare la corretta funzionalità del carro miscelatore

DIGESTOMETRO
Necessario per valutare l’utilizzazione della dieta da parte dell’animale mediante il controllo delle feci. Il digestometro permette di capire:
- se il rumine sta funzionando al meglio
- se l’apparato digerente è in salute
- se la dieta ingerita è quella ideale
Tutto questo “semplicemente” valutando:
- l’aspetto generale delle feci (consistenza e tessitura)
- la distribuzione dei residui nei 2 strati
- la quantità e le dimensioni dei residui fibrosi e dei cereali in grani
- l’eventuale presenza di muco e sfaldamenti cellulari

KIT CHETONEMIA
Valido strumento per analizzare in pochi secondi e precisamente il livello del ß chetone nel sangue delle bovine. Con il Kit Chetonemia individui le vacche in chetosi e puoi intervenire all’istante evitando perdite produttive e problemi sanitari all’animale.